GIADA DESIDERI

All’età di 13 anni viene scoperta dal fotografo della FORD MODELAGENCY di New York e Luigi Comencini la sceglie per interpretare il ruolo di Crisolinda ne: Un ragazzo di Calabria; tale film rappresenta il debutto dell’attrice sul grande schermo.

Nel 1990, dopo un periodo di studio di recitazione conseguito a Los Angeles ha modo, l’anno successivo, di recitare in una commedia teatrale scritta da Valeria Moretti e curata da Lucia Poli.

Negli anni ’90, dopo un anno passato a studiare all’Accademia d’Arte Drammatica di Londra, recita in un film e debutta in televisione con la seconda serie de I Ragazzi del Muretto”.

Da quell’anno in poi si alterna tra televisione e teatro. Nel 1994, per due anni, torna a Los Angeles dove studia al “Lee Strasberg Theatre Institute”.

Nell’agosto del 1996 entra nel cast di “Un posto al sole“ nel ruolo di Claudia Costa, interpretato dal 1996 (dalla prima puntata) al 1998 (puntata 278), tornando nel 1999 (dalla puntata 627 alla puntata 704) e nel 2003 (dalla puntata 1138 alla puntata 1188).

Prende parte a numerose fiction tv, tra cui Non lasciamoci più, Dio vede e provvede, Una donna per amico 2 e Don Matteo 3. Ha avuto la nomination alla Telegrolle per il ruolo avuto in A casa di Anna dove interpreta il ruolo della figlia di Anna accanto a Virna Lisi.
Appare su Rai Uno nelle serie tv Gente di mare (2005) e Gente di mare 2 (2007).

Per il grande schermo, la ricordiamo in: Un caso d’amore di Riccardo Sesani (1996), L’anno mille di Diego Febbraro (2005) ed Animanera diRaffaele Verzillo (2006)